Ristorante Mater logo
|
top

Nel cuore del Parco delle Foreste Casentinesi,
un ristorante che si fa portavoce di un territorio antico
in cui la Natura è il cardine
attorno a cui ruota un’esperienza multisensoriale unica.
Accoglienza e cucina si fanno
interpreti di questo luogo,
con la ricerca sulle materie prime,
i profumi
e le visioni del bosco
che entrano nella nostra sala,
con il legno che trasmette benessere e calore;
mentre i sapori profondi
raccontano di pazienti produttori e di ingredienti
elaborati dallo chef Filippo Baroni
con sapienza e rispetto.
Mater, un viaggio gustativo al
centro della Foresta.

cartella stampa
m
acquerello foresta del casentino

Respira:

Immergiti nell’aria pura che sa di foresta e di millenario

lavoro dei monaci; di tempo sospeso,

di profumi da scoprire

acquerello - i sapori del bosco

Assapora:

La Natura è il nostro ingrediente da declinare in ogni sua
stagione: dalle erbe spontanee ai prodotti trasformati dalla sapienza antica
per il bene dell’uomo

acquerello rappresentante l'eremo di camaldoli

Rigenerati

Concediti il tempo di un viaggio nel gusto attraverso una
terra antica, immerso in un’atmosfera religiosa, circondato dal
sussurro della foresta e dai suoi suggestivi colori

amuse bouche,
I nostri piatti
la foresta casentinese
Il territorio
Il nostro laboratorio
Il nostro lab
Left Parallax Background Element
lo chef

Lo
chef Filippo Baroni

Classe 1982, Filippo Baroni è lo chef e il patron del Mater insieme alla giovane moglie Marta Bidi. Diplomato alla scuola alberghiera di Chianciano Terme, Filippo nel 2004 insieme ai fratelli Andrea e Matteo, realizza il Resort I Tre Baroni; nel 2017, costruisce e dà vita al ristorante Mater assumendosene la completa gestione.
Right Parallax Background Element

La Brigata

Un gruppo di giovani professionisti affianca lo chef ed il progetto Mater. Tutti, in perfetto equilibrio sul filo rosso della narrazione del Casentino.
sala ristorante Mater Poppi

Gli ambienti

Varcare il cancello d’ingresso del ristorante ” Mater ” è entrare in un angolo riservato e curato dell’antica foresta.

Ristorante Mater, un luogo dove riprendersi il tempo. La natura come ingrediente. Una cucina semplice, che sa di foresta, di dedizione, di erbe spontanee e di stagionalità

pranzo:

Pranzo solo Domenica e festivi: 12:30 – 14:30

cena:

Cena 19:30 – 22:30

 

scritta ristorante mater

via di Camaldoli, 52

Moggiona Arezzo

info@ristorantemater.it

tel. +39 366/5035127

sala Mater
pietanza iconica ristorante Mater

(...)locale con pochi tavoli, in una grande sala con tronchi d’albero, pavimento in legno e cucina a vista. Qui tutto sa di natura: dall’ambiente alla scelta degli ingredienti, sempre stagionali

DUE FORCHETTE Gambero Rosso

guida 2 forchette Gambero Rosso

La natura qui è messa in primo piano: sia che si tratti della location del ristorante ai piedi dell’Eremo di Camaldoli, sia che si tratti della linea gastronomica in sintonia con le stagioni e che si approvvigiona presso produttori locali. Scelta à la carte o possibilità di optare per uno dei tre menu degustazioni: quello “del territorio” rievoca antichi sapori aretini e casentinesi.

Guida Michelin

guida Michelin

Filippo ama i giochi e i contrasti delle temperature, delle consistenze, delle acidità ma all'interno del suo menu c'è sempre spazio per i frutti del bosco o per i prodotti casentinesi

guida Identità Golose

guida identià golose

Erede di una famiglia di ristoratori, Filippo Baroni ha dato vita ad un ristorante gastronomico ne cuore del Casentino. Anche lui è uno dei tanti allievi di Gaetano Trovato, il famoso chef due volte stellato

Leonardo Romanelli

Leonardo Romanelli
piatto collezione Ginori